Quasi una zingarata


Poche cose sono meglio di una passeggiata con un’amica. Con la persona con cui ti racconti liberamente, quella che ti giustifica, anche se dici scemenze, solo perché comprende il tuo bisogno di dirle…
Con lei andare in giro ha tutto un altro sapore.

Arriviamo in questo paesino, dove tutti si conoscono e queste due bionde è chiaro, non son di qui… :)
Ci osservano dal bar, i maschietti si zittiscono al nostro passaggio, questo frangente sembra un film degli anni sessanta ..
la via principale
vicoletto..
la chiesa

Girelliamo sorprendendoci per quanto è carino, e ben tenuto, anche se fa caldo, qui l’aria è respirabile, sembra di essere tornate indietro nel tempo, quando l’estate era tollerabile anche senza il condizionatore, bastava stare all’ombra e rallentare un po’ le attività quotidiane.
le quattro del pomeriggio... :)

Ci siamo capitate perché a San Casciano avevamo un impegno, ma il dovere si è trasformato in piacere, il pomeriggio aveva il sapore della vacanza e con esso anche il nostro umore era vacanziero…
dolci,dolci,dolci...

 Questa è una panetteria meravigliosa...












Bel pomeriggio, aria di festa, risate e buona compagnia, cosa chiedere di più?
Beh, un’idea ce l’avrei, invece di un pomeriggio la prossima volta sarà un fine settimana!
Abbiamo già deciso data e luogo…e chi ci ferma??!!

evviva il Chianti!


mitica paglia!!    





Il fiasco non poteva mancare!!!