Neve

Sono giorni che lo annunciano, previsto l’arrivo di tanto freddo e tanta neve.
Arrivata!
Anche se non cade soave e dolcemente. Non è rassicurante stasera, è una bufera di neve e chissà domani al risveglio quanta ne troveremo. Questa città sarà nel caos ..
Anche la neve è cambiata negli anni, da piccola aveva un fascino incredibile, non aspettavo altro in inverno, la neve per usare il mio slittino…
Eppure la neve è come noi…
Il suo candore assomiglia all’animo dei bimbi, quando ti sveglia al mattino, è tutto vergine, come le prospettive dei ragazzi, ancora tutto da fare.
Poi nel proseguo della giornata qualche impronta si manifesta, sono i vari segni e solchi della nostra vita.
Dopo qualche giorno di quel candore non rimane che poltiglia sporca, mi fa pensare alle nostre illusioni, ai fallimenti che negli anni ci scurisce l’animo.
Troppo Sfiduciata? Forse, perciò voglio anche la visuale ottimista.
Ci sono posti in cui la neve rimane candida senza sporcarsi e quando si scioglie, lo fa dolcemente per condurci alla primavera.
Le nostre vite potrebbero essere così…